riso

CAPODANNO 2015

DESANA - Per festeggiare la fine del 2014 e l'arrivo del nuovo anno, vi proponiamo un cenone in agriturismo presso la nostra Risotteria Oryza del Castello di Desana. Bollicine di benvenuto con sfiziosità apriranno la cena di San Silvestro, costo a persona € 50,00. 

Strada del Riso Vercellese di Qualità

Strada del Riso Vercellese di Qualità

"Immagina una Strada che unisca tutte le eccellenze del territorio, una Strada che parli del Vercellese, promuovendo il riso e il suo affascianante patrimonio di comunità."

Sua Eccellenza Italia. Tenuta Castello

Edoardo Vercellone è stato intervistato durante la trasmissione "Sua Eccellenza Italia", dedicata alla Tenuta Castello, condotta da Francesca Barberini e Massimiliano Mariola. Il programma ha dedicato particolare attenzione all'azienda agricola e al format del nuovo locale Risotteria Oryza.

Carnaroli con crema di acciughe e cardi, mantecato al pecorino

Carnaroli con crema di acciughe e cardi, mantecato al pecorino

Sapori intensi e avvolgenti, fanno di questo risotto un primo piatto d'eccellenza.

Il riso primavera

Il riso primavera

Un invitante primo piatto leggero e colorato....

Risotto Ubriaco

RISOTTO UBRIACO

Risotto definito "ubriaco" per la sua cottura con il vino rosso, di facile esecuzione molto saporito e particolare.
Risotto vincitore della Maratona

Chili con riso venere

Chili con riso venere

Secondo piatto o piatto unico  dal sapore "messicano", composto principalmente dalla carne mista e peperoni colorati con un accento piccante dato dai peperoncini freschi.Gli ingredienti base del chili si sposano bene con il riso nero venere,un piacere per il palato e per gli occhi

Budino di riso al cacao

budino di riso al cacao

L'aroma del cacao che si fonde con la finezza del chicco di riso, che dà leggerezza a questo dolce,ottimo a fine pasto o a merenda.

La Panissa vercellese

panissa vercellese

Piatto della tradizione contadina del Piemonte orientale e della Lombardia con alcune varianti regionali.La ricetta presentata è della tradizione culinaria Vercellese, dove viene chiamata <panissa>,mentre nel Novarese è detta<paniscia>. Nella tradizione lombarda tra gli ingredienti non è previsto l'ultilizzo dei fagioli.

 

Condividi contenuti

La Newsletter di RISO.it

Condividi contenuti